Un progetto pilota per rendere più breve il trattamento per le persone affette da tubercolosi multi resistente ai farmaci (MDR-TB) è stato lanciato nel 2013.

Cosa facciamo

  • 2.200 pazienti sotto trattamento per la TB, di cui 516 per la MDR-TB
  • 200 pazienti in trattamento con ARV di prima linea

Dove siamo

Karakalpakstan, Nukus e Tashkent

L’Uzbekistan è uno dei molti paesi dell’Asia centrale con alti livelli di TB farmaco resistente (DR-TB), una forma della malattia che non risponde al regime farmacologico standard di prima linea. L’accesso a diagnosi e trattamento adeguati è ancora limitato e la grande maggioranza dei pazienti con DR-TB non riceve né diagnosi né cure. 

Nella Repubblica Autonoma del Karakalpakstan, MSFgestiste un programma per la TB in collaborazione con il Ministero della Salute dal 1997. Nel 2013, 1.212 pazienti sono stati inseriti nel trattamento di prima linea per la TB, così come 677 per la DR-TB.

Molti pazienti hanno seguito il trattamento a livello ambulatoriale, evitando lo stress aggiuntivo del ricovero e sono potuti rimanere a casa accanto alle loro famiglie e alla loro rete di supporto sociale. In totale, circa due terzi dei pazienti affetti da DR-TB hanno cominciato le cure ambulatoriali.

A settembre 2013, 16 pazienti affetti da MDR-TB sono stati inseriti in un progetto pilota, in cui il trattamento spesso durissimo che di solito dura fino a due anni è stato accorciato a nove mesi. 

Il progetto per la DR-TB si è esteso quest’anno nei distretti di Chimbay, Shumanay e Kanlikul, mentre le attività nei distretti di Khodjeily, Takhiatash e nella regione di Nukus sono stati trasferiti alle autorità sanitarie locali. 

A Tashkent, la capitale dell’Uzbekistan, un’équipe di MSF ha continuato a lavorare nel Centro Repubblicano per l’AIDS, e a settembre le attività sono iniziate nel Centro per l’AIDS della Città di Tashkent. Attività psicosociali quali counselling sono inoltre state fornite come supporto addizionale per le persone affette da HIV. 

La presenza di MSF nel Paese:

  • Personale presente alla fine del 2013: 184
  • Operiamo nel Paese dal: 1997