In generale, il logista fornisce il supporto tecnico e organizzativo ai programmi medici di MSF:

  • supervisiona e gestisce lo staff locale non sanitario
  • assicura il buon funzionamento delle strutture del progetto in generale
  • è responsabile dei trasporti nel progetto (supervisione autisti, controllo dei veicoli ecc.)
  • è responsabile e garantisce il buon funzionamento dei mezzi di comunicazione (radio, satellitare, internet ecc.)
  • è responsabile di garantire un buon funzionamento quotidiano dell’unità informatica
  • garantisce il buon funzionamento quotidiano dell’unità water and sanitation: assicura il corretto smaltimento dei rifiuti, supervisiona lo staff logistico nella messa in opera dei protocolli di trattamento dell’acqua ecc.
  • è responsabile del corretto funzionamento della catena del freddo
  • supervisiona le costruzioni e le riabilitazioni delle strutture (sanitarie e non) del progetto
  • è responsabile e garantisce un corretto ciclo di approvvigionamento nel progetto: medicinali, materiale logistico, da costruzione, effettua acquisti locali ecc.

Requisiti indispensabili

  • Diploma di scuola media superiore
  • esperienza professionale rilevante di almeno due anni dopo gli studi che riguardi almeno due delle seguenti aree: meccanica, idraulica, costruzioni, impianti elettrici, radio e telecomunicazioni, approvvigionamento
  • esperienza di supervisione e formazione del personale
  • un'esperienza significativa di lavoro in contesti di emergenza nella posizione per cui ci si candida e che abbia previsto supervisione diretta di staff
  • buona conoscenza di inglese e francese
  • disponibilità di 9-12 mesi

N.B. Il numero di posizioni per logisti con profilo architettura/costruzione è molto limitato.