Paesi

Argomento

17 Aprile 2018

In meno di un mese, quasi 60.000* persone sono sfollate dalla Ghouta orientale verso il nord ovest della Siria. Molti di loro sono uomini, donne e bambini feriti o malati, tutti bisognosi di cure mediche.

23 Marzo 2018

Nonostante sia una malattia curabile, il mondo sta perdendo la sua battaglia contro la Tubercolosi. La strada è piena di sfide, dalla diagnosi alla cura, sia per pazienti sia per chi fornisce il trattamento.

19 Marzo 2018

Sembrava mettersi male per la magrissima bambina di 10 anni sdraiata sul letto in una stanza tenuta appositamente buia nella nostra struttura sanitaria a Kutupalong, nella regione di Cox’s Bazar, in Bangladesh.

15 Marzo 2018

La maggior parte delle persone nella Ghouta orientale vivono nascoste sotto terra. Anche le cure mediche sempre di più vengono fornite nei sotterranei. Ciò che sta accadendo nell’enclave non può reggere la luce del giorno.

6 Marzo 2018

La prima missione a Khost, Afghanistan, di Giulia, ginecologa. Ce la racconta spiegandoci perché ha deciso di partire proprio con MSF. 

Vuoi diventare anche tu operatore umanitario e lavorare con noi? Scopri come fare!

20 Febbraio 2018

Ho ascoltato centinaia di storie, alcune belle altre davvero tragiche. Tra queste quella di Zehra* una bambina di 8 anni che mi ha disegnato i suoi ricordi, troppo dolorosi per essere raccontati, con l’aiuto di pennarelli e pastelli colorati.

1 Febbraio 2018

"Le statistiche non descrivono tutto. Al di là dei numeri, dietro le 119 mila persone arrivate in Italia dal Sud del Mediterraneo nel 2017 ci sono storie individuali: il calo degli sbarchi nel vostro Paese significa, in Libia, aumenti delle torture, degli stupri, di vite in condizioni di fame. Non voglio immaginare che cosa succede. Dopo ciò che ho visto è troppo duro", dice Joanne Liu, la presidente internazionale di MSF, in un'intervista al Corriere della Sera.

5 Gennaio 2018

Niente pranzi infiniti, regali sotto l'albero, pupazzi di neve, i soliti cinepanettoni. Quest'anno il mio Natale è stato decisamente il più anomalo dei miei 31 anni di vita. Ogni anno mi sento ripetere che il Natale è una festa che ha perso il suo spirito autentico ed è solo consumismo, ma puntualmente ogni 25 dicembre si confermano i soliti cliché. Io per la prima volta credo di essere riuscito a smontarli uno per uno.

24 Dicembre 2017

Pier Paolo, 31 anni, di Firenze, passa le feste di Natale con MSF a Bossangoa, in uno dei Paesi più disastrati del mondo. Il suo racconto:

15 Dicembre 2017

Alessandro, logista MSF, è in Repubblica Democratica del Congo per la sua prima missione. Il suo è il racconto di una giornata diversa dal solito, trascorsa insieme alla comunità per combattere un nemico comune: l'HIV.

Pagine