18 Aprile 2014

Medici Senza Frontiere è stata sommersa dalla generosità dei donatori da ogni parte del mondo ed è immensamente grata per Il sostegno finanziario che ha permesso di rispondere all’emergenza verificatasi nelle Filippine. MSF ha raccolto un totale di 32.4 milioni di euro destinati all’emergenza del Tifone Haiyan, dei quali 30 milioni di euro da sostenitori privati e 2.4 milioni dalle istituzioni.

Alla fine del 2013, MSF ha speso 17 milioni di euro, oltre la metà dei fondi raccolti, per assistere la popolazione filippina colpita duramente dal tifone. Per il 2014, MSF prevede di spendere altri 8 milioni di euro come parte dell’intervento di emergenza. Per gli anni successivi saranno necessari 7 milioni di euro per i progetti a medio termine entro la fine del 2016.

Dopo aver raggiunto il livello di finanziamento necessario per sostenere le attività nel paese, MSF ha interrotto la raccolta fondi attiva per le vittime del tifone nel dicembre 2013.

Rapporto

Scarica il rapporto sulla risposta di MSF all'emergenza tifone Haiyan nelle Filippine. (Inglese)

Il report tradotto in italiano sarà disponibile a breve.

Infografica

Notizie & Pubblicazioni correlate