14 Marzo 2009

MSF non può confermare le notizie che i quattro operatori, rapiti mercoledì 11 marzo a Serif Umra, Nord Darfur, sono stati rilasciati.

MSF può solo confermare che nella serata di oggi, venerdì 13 marzo, siamo stati informati del possibile rilascio dei nostri operatori.

In ogni modo, da quando abbiamo avuto quest’informazione non abbiamo né incontrato né potuto stabilire contatti diretti con i nostri colleghi.

MSF sarà nelle condizioni di confermare l’informazione del loro rilascio solo nel momento in cui saranno stabiliti contatti diretti con i nostri quattro operatori.

MSF non ha altre informazioni da aggiungere.

 

Notizie & Pubblicazioni correlate