Paesi

6 Settembre 2017

Nonostante la fine del conflitto con le FARC-EP, la violenza rimane un grave problema in gran parte del Paese. Lo denuncia un rapporto MSF che mostra come l’aumento della presenza e dell’influenza di organizzazioni criminali e altri gruppi armati abbia portato a un alto numero di minacce, omicidi mirati, rapimenti, sparizioni, molestie, estorsioni e restrizioni ai movimenti, con un impatto significativo sulla salute mentale e fisica delle persone.

21 Aprile 2015

Dopo gli scontri di mercoledì mattina, MSF si trova nel quartiere di TImba per fornire assistenza psicologica alle vittime di violenza.

25 Novembre 2014

La violenza sessuale in Colombia deve essere trattata alla stregua di un'emergenza medica. Se vogliamo che i sopravvissuti ricevano tutte le cure mediche di cui hanno bisogno, per il governo deve essere una priorità garantire che queste siano disponibili e accessibili a tutti.

16 Luglio 2013

Un nuovo rapporto di Medici Senza Frontiere analizza le conseguenze psicologiche della violenza sulla cittadinanza nel sud del Paese

27 Luglio 2010

Nuovo rapporto di MSF sulle gravi conseguenze della violenza sulla popolazione colombiana. Necessario migliorare l’assistenza alla salute mentale delle persone

20 Maggio 2010

In Colombia è una sfida quotidiana: le persone colpite dalla malattia possono vivere per anni senza avvertire alcun sintomo. Se il Chagas non viene curato può però portare seri problemi di salute - soprattutto complicazioni cardiache e intestinali - e persino la morte.

13 Maggio 2010

MSF lavora nel reparto maternità dell’ospedale San Francisco de Asis, a Quibdo, dal 2005. Negli ultimi cinque anni, investendo nelle infrastrutture, nell’equipaggiamento e nella costante formazione dello staff, il numero di parti è aumentato da 1000 a più di 2500 l’anno e la mortalità materna è diminuita di cinque volte. A maggio 2010, MSF lascia il reparto maternità, ma i servizi continuano grazie allo scrupoloso e preparato staff dell’ospedale

3 Dicembre 2009

Medici Senza Frontiere ha avviato un progetto per la diagnosi e il trattamento per le persone colpite dal morbo di Chagas nel dipartimento di Arauca, nel nord-est della Colombia. La regione presenta il più alto tasso di Chagas in Colombia: si stima infatti che circa l’8% della popolazione sia infettata

26 Ottobre 2009

MSF chiede maggiore assistenza per tutti gli sfollati

14 Luglio 2009

Sono milioni le vittime di violenza sessuale nel mondo. Una violenza che spezza la vita di donne, uomini e bambini

Pagine