31 Dicembre 2013

Situazione ancora precaria in molte province. Le organizzazioni umanitarie devono cambiare marcia

31 Dicembre 2013

La situazione in Sud Sudan rimane volatile e in rapida evoluzione, limitando i movimenti delle équipe di Medici Senza Frontiere e rendendo difficile fornire assistenza a chi ne ha più bisogno. MSF chiede a tutte le parti in conflitto di rispettare il personale, le strutture sanitarie e il diritto all'assistenza medica.

24 Dicembre 2013

Le équipe mediche sono estremamente preoccupate per le persone colpite dal conflitto

23 Dicembre 2013

Avviate cliniche mobili per assistere gli sfollati

20 Dicembre 2013

Le équipe di MSF sono pronte a fornire assistenza medica di emergenza

19 Dicembre 2013

MSF sta supportando gli ospedali della zona con forniture mediche per affrontare l’emergenza.

19 Dicembre 2013

In una lettera aperta, MSF chiede l’aumento degli aiuti umanitari transfrontalieri per la popolazione siriana

18 Dicembre 2013

Il trattamento mostrato nelle immagini mandate in onda ieri sera dal TG2 delle ore 20:30 non ha nulla a che vedere con una procedura sanitaria standard

18 Dicembre 2013

Con questa lettera aperta, Medici Senza Frontiere (MSF) esprime la propria profonda preoccupazione per la prestazione inaccettabile delle agenzie umanitarie delle Nazioni Unite nella Repubblica Centrafricana (CAR) nel corso dell'ultimo anno.

Pagine