20 Ottobre 2017

Mercoledì 18 ottobre abbiamo iniziato a lavorare con le autorità locali per contrastare l’epidemia di peste polmonare nella città portuale di Toamasina, sulla costa orientale del Madagascar.

28 Settembre 2017

Da quando è stata dichiarata l’epidemia di colera in RDC, il 9 settembre, abbiamo trattato 17.000 persone e allestito circa 30 unità e centri di trattamento. La malattia si è già diffusa in 20 province, una situazione mai vista nel Paese.

19 Settembre 2017

Con l’aumento dei casi di colera a Monguno, Dikwa e Maiduguri, continuiamo a rafforzare la nostra riposta nello Stato di Borno, in Nigeria. Dall’inizio dell’epidemia, sono stati registrati 2.627 casi di colera, con 48 decessi.

31 Agosto 2017

La recente epidemia di colera scoppiata in Sud Kivu, nella Repubblica Democratica del Congo, rischia di diffondersi in modo incontrollato se non verranno adottate misure di contenimento. I nostri team stanno fornendo assistenza nelle città di Minova, Bukavu, Bulengo, Numbi, Sebele, Nyange e Baraka, ma devono essere messe in atto rapidamente misure preventive per contenere l'epidemia, soprattutto in grandi città come Minova e Bukavu.

28 Agosto 2017

Più di 500.000 persone sono sfollate nella provincia di Tanganyika (RDC). Circa la metà vive nella città di Kalémie e nei dintorni. Nell'ultimo mese, una parte delle persone che vive in insediamenti al di fuori di Kalémie è stata costretta a fuggire a causa della violenza cercando rifugio nella città. Chi non aveva parenti o amici con cui stare ora si trova a vivere negli edifici scolastici o nei complessi di Moni, Filtisaf, Hodary e Lubuye.

23 Agosto 2017

Nonostante il numero di nuovi casi di colera in Yemen sembra essere rallentato negli ultimi 30 giorni, a quattro mesi dallo scoppio dell'epidemia molte persone muoiono ancora inutilmente nelle zone remote del paese. Senza un aumento urgente degli aiuti e un approccio preventivo a livello comunitario, la gente continuerà a morire di questa malattia evitabile. Dalla dichiarazione dello stato di epidemia il 27 aprile 2017 sono state colpite più di 500.000 persone.

11 Luglio 2017

Nel distretto settentrionale di Abs, l’area più gravemente colpita dall’epidemia di colera, urge un aumento esponenziale degli aiuti.

22 Giugno 2017

Nel Niger sud-orientale, l’epidemia di epatite E scoppiata due mesi fa colpisce in particolare le donne incinte. Delle 186 donne ricoverate nel principale centro di salute materno-infantile nella città di Diffa, 34 sono morte in seguito a gravi complicazioni causate dalla malattia. Fra gli 876 casi di epatite E registrati l’11 giugno, la maggior parte delle persone colpite sono rifugiati e profughi.

1 Giugno 2017

Anche quest’anno, la Nigeria e il Niger si trovano a dover fronteggiare un’epidemia dilagante di meningite C. Le nostre équipe stanno rispondendo a questa emergenza con campagne di vaccinazione e assistenza sanitaria in entrambi i paesi.

22 Maggio 2017

Con l’aumento dei casi di colera e diarrea acquosa acuta in Yemen, avvertiamo che l'epidemia rischia di andare fuori controllo e chiediamo una risposta urgente e adeguata. Il numero di casi sospetti è più che raddoppiato negli ultimi cinque giorni, da 11.000 il 14 maggio a più di 23.500 il 19 maggio.

Pagine