9 Luglio 2018

Un anno dopo la fine della battaglia di Mosul tra il gruppo dello Stato Islamico e le forze militari irachene, il sistema sanitario è ancora al collasso e a fatica riesce a far fronte al ritorno in città di migliaia di persone.

18 Giugno 2018

Lo scorso mercoledì 13 giugno, forze leali al presidente Hadi, appoggiate dalla Coalizione internazionale guidata dall’Arabia Saudita ed Emirati (SELC), hanno lanciato un'offensiva militare su Hodeidah, il cui porto strategico sul Mar Rosso rimane una delle poche ancore di salvezza per le persone che vivono nello Yemen settentrionale.

23 Maggio 2018

In Siria, i bisogni medici dei pazienti non cambiano quando le linee del fronte si spostano e il controllo di un’area passa da un gruppo all'altro. Dopo sette anni di accesso negato, chiediamo ancora una volta al governo siriano di garantirci l'accesso a tutte le aree, per fornire cure mediche ai siriani che ne hanno disperato bisogno, ovunque si trovino.

8 Maggio 2018

Una serie di attacchi aerei lanciati ieri dalla coalizione guidata dall’Arabia Saudita e dagli Emirati sul centro di Sana'a, in Yemen, ha provocato un afflusso massiccio di almeno 72 feriti e 6 morti in due ospedali che supportiamo.

26 Aprile 2018

Abbiamo ricevuto 63 feriti in un ospedale che supportiamo ad Hajjah, nel nord dello Yemen, dopo una serie di attacchi aerei da parte dalla coalizione guidata dall'Arabia Saudita e dagli Emirati Arabi Uniti su una festa di matrimonio in un piccolo villaggio nel distretto di Bani Qays, la notte del 22 aprile.

20 Aprile 2018

Dal 1 aprile, le nostre équipe a Gaza hanno fornito cure post-operatorie a più di 500 persone ferite dagli scontri durante le manifestazioni per la “Marcia del Ritorno”.

9 Marzo 2018

Le due prime settimane dell’offensiva militare nella Ghouta orientale hanno prodotto un flusso continuo ed enorme di morti e feriti, in un momento in cui le forniture mediche sono estremamente limitate, le strutture mediche sono sotto attacco e i medici sono allo stremo. Tra il 18 febbraio e il 3 marzo 2018 è salito a 4.829 il numero dei feriti e a 1.005 quello delle persone che hanno perso la vita, in media 344 feriti e 71 morti ogni giorno, sette giorni su sette, per due settimane di seguito.

16 Gennaio 2018

Nella prima settimana dell’anno, 33 pazienti con ferite da esplosione, di cui 13 minori, sono stati curati dalle nostre equipe nella città di Raqqa, in Siria. Le persone sono rimaste ferite mentre rientravano alle loro case in città, dove bombe inesplose e ordigni esplosivi improvvisati (IED) sono disseminati ovunque.

21 Dicembre 2017

L’assistenza umanitaria per le popolazioni del sud della Siria deve aumentare significativamente. I nostri due nuovi rapporti mettono in luce disarmanti bisogni sanitari delle comunità che risiedono nella parte orientale del governatorato di Daraa.

7 Dicembre 2017

Una settimana di pesanti violenze, accompagnata dal blocco che impedisce tutti i rifornimenti vitali in Yemen, mostra ancora una volta l’assoluto disprezzo delle parti in guerra nei confronti della popolazione civile, dei pazienti e delle strutture mediche nel Paese.

Pagine