23 Marzo 2018

Con una stima di 10 milioni di nuovi casi e 1,7 milioni di morti ogni anno (fonte: WHO 2017), la tubercolosi è tra le più grandi malattie infettive mortali del mondo. Inoltre, i ceppi della malattia resistenti ai farmaci sono in aumento: nel 2016 la tubercolosi multiresistente (MDR-TB) ha colpito 600.000 persone, uccidendone 240.000 mentre solo 130.000 hanno potuto iniziare un trattamento.

15 Novembre 2017

In occasione della prima Conferenza Ministeriale globale sulla tubercolosi e sulle azioni da intraprendere per eradicare l'infezione che si svolgerà il 16 e 17 novembre a Mosca, MSF e la Stop TB Partnership chiedono ai Paesi con elevata prevalenza di tubercolosi (TB) di adeguarsi ai più recenti standard internazionali sui trattamenti e la diagnostica entro la prossima Giornata Mondiale contro la TB, il 24 marzo 2018.

30 Ottobre 2017

Com’è possibile che la più grave malattia infettiva al mondo sia effettivamente curabile ma abbia ucciso 1,7 milioni di persone lo scorso anno? Urgono impegni seri per fare un cambio di passo nella lotta alla tubercolosi (TB). I Paesi ad alta incidenza devono impegnarsi ad aumentare l'accesso alla diagnosi e al trattamento e i governi devono dare priorità agli sforzi per sviluppare nuovi regimi di trattamento che funzionino contro tutte le forme di TB.

13 Ottobre 2017

Le persone affette da tubercolosi multiresistente ai farmaci (MDR-TB) non hanno ancora accesso ai due nuovi farmaci per la TB, bedaquiline e delamanid, che sono disponibili da più di quattro anni e hanno dimostrato di avere una maggiore efficacia nella cura della malattia.

7 Luglio 2017

In occasione del summit del G20 in corso oggi ad Amburgo, che per la prima volta vede in agenda il tema della salute globale, chiediamo ai leader del G20 maggiore protezione dell’azione medica, contrasto alle infezioni farmaco-resistenti e maggiore capacità di risposta medica di emergenza.

7 Luglio 2017

In occasione dell’incontro del G20 in Germania, MSF e la Stop TB Partnership hanno pubblicato la terza edizione di “Out of Step”, rapporto che rileva la necessità per i governi di aumentare gli sforzi nella lotta alla tubercolosi (TB).

24 Marzo 2017

In occasione della Giornata Mondiale contro la Tubercolosi che si celebra il 24 marzo, chiediamo a farmaceutiche e governi di agire subito per aumentare l’accesso a queste cure salvavita.

23 Gennaio 2017

Il 17 gennaio 2017, con l’assunzione della prima pillola da parte del primo paziente in Uzbekistan, ha preso il via un pionieristico nuovo studio clinico con l'obiettivo di trovare una soluzione che migliori il trattamento della tubercolosi resistente ai farmaci. Lo studio è promosso e portato avanti da MSF ed è supportato dalla London School of Tropical Medicine & Hygiene e da altri leader nella ricerca medica (1).

26 Ottobre 2016

In occasione della Union World Conference on Lung Health (Conferenza Mondiale sulla salute dei polmoni) iniziata ieri a Liverpool, MSF condividerà la sua esperienza sull’utilizzo dei nuovi farmaci contro la tubercolosi (TB), a base di bedaquiline e delamanid, per la cura delle persone affette da TB multiresistente ai farmaci. MSF è coinvolta, inoltre, in due sperimentazioni cliniche per testare nuove cure contro la TB, che a breve cominceranno a ricevere i primi pazienti. Le sperimentazioni hanno lo scopo di trovare nuove cure più efficaci, più brevi e semplici da usare per tutti i ceppi di tubercolosi multiresistente.

14 Ottobre 2016

Sono sconvolgenti i dati resi pubblici ieri dal nuovo rapporto sulla tubercolosi presentato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS): 1,8 milioni le morti per TB registrate nel 2015, con un incremento del 20% rispetto agli 1,5 milioni del 2014; 41% le persone che si sono ammalate senza che l’infezione venisse diagnosticata né trattata.

Pagine