29 Marzo 2016
In vista del vertice tra Unione Europea e India in programma domani a Bruxelles, MSF esorta il primo ministro indiano Narendra Modi a salvaguardare il ruolo del suo paese come “farmacia dei paesi in via di sviluppo” e resistere alle pressioni da parte dell'Unione Europea che vorrebbe sottoscrivere un accordo commerciale contenente disposizioni dannose per l'accesso ai farmaci a prezzi accessibili.