12 Novembre 2010

Le è stata amputata la gamba destra e non riesce più a tenere aperta una mano. Nonostante tutto questo, sul suo viso splende sempre un magnifico sorriso. I medici e gli psicologi di Medici Senza Frontiere che l’hanno seguita sono stupiti dalla sua grande forza di volontà e da come abbia raccontato la sua triste verità.

Notizie & Pubblicazioni correlate