Previous
Seguente

Paesi

Argomento

29 Gennaio 2015

Poiché le autorità sudanesi hanno sistematicamente impedito l’accesso alle persone bloccate nelle aree del conflitto, il centro operativo di MSF basato a Bruxelles ha annunciato oggi di non poter più raggiungere le comunità che hanno maggiore necessità e di essere quindi costretto a chiudere le proprie attività nel paese.

27 Gennaio 2015

Volontari di MSF mascherati da leader del mondo hanno tentato la fortuna girando la "Ruota della fortuna delle farmaceutiche" in una manifestazione a margine della Conferenza Gavi, l’Alleanza per i Vaccini, oggi a Berlino.

26 Gennaio 2015

Le ultime notizie del mese dalle principali emergenze del momento: Repubblica Democratica del Congo, Pakistan, Liberia, Repubblica Centrafricana.

23 Gennaio 2015

Un ospedale gestito MSF in Sudan è stato colpito in modo mirato da un bombardamento aereo, martedì 20 gennaio, con conseguente arresto delle attività mediche.

22 Gennaio 2015

A Donetsk, in Ucraina, i combattimenti sono quotidiani e negli ultimi giorni sono particolarmente intensi. Migliaia di persone hanno dovuto lasciare la loro casa e alcune zone sono molto pericolose.

20 Gennaio 2015

Alla vigilia di un’importante conferenza sui vaccini, che si terrà dal 26 gennaio a Berlino, MSF, attraverso il nuovo rapporto" The right shot", lancia un appello alle aziende farmaceutiche GlaxoSmithKline (GSK) e Pfizer perché riducano il prezzo del vaccino anti-pneumococco a 5 dollari a bambino nei paesi in via di sviluppo.

19 Gennaio 2015

Fino a 20.000 persone sulla punta meridionale del Malawi, la più colpita dalle recenti alluvioni, sono isolate dal resto del paese senza cibo né assistenza medica e cresce il rischio di possibili epidemie.

15 Gennaio 2015

Sebbene la riduzione di nuovi casi di Ebola in Africa Occidentale sia incoraggiante, è chiaro che non siamo ancora fuori pericolo e resta ancora molto da fare. Non possiamo abbassare la guardia data l’imprevedibilità di questa epidemia: già in passato il numero di nuovi casi è diminuito per raggiungere un altro picco poco tempo dopo.

15 Gennaio 2015

Testimoniare fa parte delle nostre responsabilità. Grazie a tutti i 100.000 follower che ogni giorno diffondono le nostre storie.

13 Gennaio 2015

All’indomani del tragico attacco perpetrato dal gruppo militante islamico Boko Haram nella città di Baga, in Nigeria settentrionale, un’équipe di MSF sta offrendo assistenza medica ai sopravvissuti fuggiti nella città di Maiduguri. Si stima che nell’attacco – il più sanguinoso di Boko Haram negli ultimi cinque anni – siano state uccise molte persone mentre altre migliaia hanno lasciato le proprie case a Baga, situata nello stato di Borno.

Pagine