Previous
  • Una settimana di pesanti violenze, accompagnata dal blocco che impedisce tutti i rifornimenti vitali in Yemen, mostra ancora una volta l’assoluto disprezzo delle parti in guerra nei confronti della popolazione civile, dei pazienti e delle strutture mediche nel Paese.

  • Per il secondo inverno consecutivo, le autorità greche tengono intrappolate migliaia di uomini, donne e bambini nelle isole greche, abbandonandoli sull’orlo di una crisi umanitaria.

    Per rispondere a questa crisi, abbiamo intensificato il nostro intervento umanitario d’emergenza nel Paese. Allo stesso tempo, lanciamo un nuovo appello all’Europa e alle autorità greche affinché queste persone vengano al più presto ricollocate sulla parte continentale della Grecia.

  • La crisi umanitaria a Cox’s Bazar, in Bangladesh, non accenna a diminuire. Dal 25 agosto più di 620.000 Rohingya sono fuggiti dal Myanmar per raggiungere il paese vicino. Questi arrivi si sono aggiunti alle centinaia di migliaia di Rohingya che avevano lasciato il proprio paese negli anni scorsi e vivevano già in condizioni precarie. La testimonianza di Elena dal cuore di una crisi.

  • Da quattro giorni, la Coalizione guidata dall’Arabia Saudita non autorizza più i nostri voli verso lo Yemen, ostacolando direttamente la capacità di fornire assistenza medico-umanitaria salvavita a una popolazione già stremata. Chiediamo alla Coalizione di consentire immediato accesso al Paese, affinché l'assistenza possa raggiungere i più bisognosi.

Seguente

Paesi

2 Marzo 2015

Parla Ruggero Giuliani, coordinatore medico di MSF in Mozambico : "Solo l’84% della popolazione urbana e il 37% della popolazione rurale hanno accesso a fonti d'acqua potabile.”

15 Febbraio 2013

Una settimana di forti piogge ha lasciato molte zone del Mozambico seriamente colpite dalle inondazioni

27 Giugno 2011

Le ultime ricerche scientifiche dimostrano che le terapie per l’HIV/AIDS non solo possono salvare la vita dei pazienti, ma possono anche prevenire la diffusione dell’infezione. Queste immagini sono la prova dei benefici che le terapie hanno portato ai pazienti, alle loro famiglie e a intere comunità. Le soluzioni esistono.

21 Luglio 2009

Morena racconta la sua esperienza di infermiera in Mozambico

26 Marzo 2008

Riportiamo la testimonianza di Francesca responsabile dell’igiene e dell’approvvigionamento d’acqua a Mutarara (Mozambico) dopo le inondazioni che hanno flagellato il paese lo scorso mese.

9 Novembre 2005

Francesca. Maputo, 2 ottobre 2003.

18 Dicembre 2003

L’organizzazione umanitaria internazionale Medici Senza Frontiere (MSF) sta portando avanti i test sul terreno sull’uso di un vaccino contro il colera che si è già dimostrato efficace in trial clinici di dimensioni più ridotte.

15 Ottobre 2003

Francesca. Maputo, 15 ottobre 2003

2 Marzo 2000

A Chokwe, 25.000 persone sono aggrappate ai tetti e agli alberi: una situazione disperata. Se la diga del Rio dos Elefantes, vicino al Botswana salta - come è verosimile - per loro non c'è scampo.

29 Febbraio 2000

Di fronte all'ampiezza della catastrofe in Mozambico, solo una mobilitazione importante permetterà ¤i soccorrere le centinaia di migliaia di vittime.

Pagine