Previous
  • Alcune notti fa, mentre camminavo sul ponte dell’Aquarius per controllare i pazienti, mi sono fermato a parlare con alcuni ragazzi nigeriani a bordo. Puntavano il dito e lo sguardo a un bagliore all’orizzonte, curiosi di sapere se stessimo raggiungendo l’Europa e sul motivo della nostra sosta così prolungata. Gli ho mostrato sul mio telefono la nostra posizione sulla mappa, eravamo bloccati tra la Sicilia e Malta. Puntando lo sguardo a nord dalla prua potevamo vedere le tenui luci dell’Italia.

  • Nel campo di Kutupalong in Bangladesh, abbiamo aperto un nuovo reparto di maternità. In questo periodo, su dieci letti occupati, quattro accolgono donne Rohingya che hanno subito violenze sessuali. Nella struttura, costruita per resistere alla stagione delle piogge, ci sono stanze private per le neo-mamme che potranno essere assistite senza il rischio che qualcuno le identifichi o ascolti ciò che dicono.

  • Abbiamo avviato la vaccinazione contro l’Ebola per gli operatori che lavorano in prima linea a Bikoro, Provincia dell’Equatore, in Repubblica Democratica del Congo, dove nelle ultime settimane stiamo collaborando con il Ministero della Salute e l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per il contenimento dell’epidemia.

Seguente

Paesi

2 Marzo 2015

Parla Ruggero Giuliani, coordinatore medico di MSF in Mozambico : "Solo l’84% della popolazione urbana e il 37% della popolazione rurale hanno accesso a fonti d'acqua potabile.”

15 Febbraio 2013

Una settimana di forti piogge ha lasciato molte zone del Mozambico seriamente colpite dalle inondazioni

27 Giugno 2011

Le ultime ricerche scientifiche dimostrano che le terapie per l’HIV/AIDS non solo possono salvare la vita dei pazienti, ma possono anche prevenire la diffusione dell’infezione. Queste immagini sono la prova dei benefici che le terapie hanno portato ai pazienti, alle loro famiglie e a intere comunità. Le soluzioni esistono.

21 Luglio 2009

Morena racconta la sua esperienza di infermiera in Mozambico

26 Marzo 2008

Riportiamo la testimonianza di Francesca responsabile dell’igiene e dell’approvvigionamento d’acqua a Mutarara (Mozambico) dopo le inondazioni che hanno flagellato il paese lo scorso mese.

9 Novembre 2005

Francesca. Maputo, 2 ottobre 2003.

18 Dicembre 2003

L’organizzazione umanitaria internazionale Medici Senza Frontiere (MSF) sta portando avanti i test sul terreno sull’uso di un vaccino contro il colera che si è già dimostrato efficace in trial clinici di dimensioni più ridotte.

15 Ottobre 2003

Francesca. Maputo, 15 ottobre 2003

2 Marzo 2000

A Chokwe, 25.000 persone sono aggrappate ai tetti e agli alberi: una situazione disperata. Se la diga del Rio dos Elefantes, vicino al Botswana salta - come è verosimile - per loro non c'è scampo.

29 Febbraio 2000

Di fronte all'ampiezza della catastrofe in Mozambico, solo una mobilitazione importante permetterà ¤i soccorrere le centinaia di migliaia di vittime.

Pagine