Previous
  • Una settimana di pesanti violenze, accompagnata dal blocco che impedisce tutti i rifornimenti vitali in Yemen, mostra ancora una volta l’assoluto disprezzo delle parti in guerra nei confronti della popolazione civile, dei pazienti e delle strutture mediche nel Paese.

  • Per il secondo inverno consecutivo, le autorità greche tengono intrappolate migliaia di uomini, donne e bambini nelle isole greche, abbandonandoli sull’orlo di una crisi umanitaria.

    Per rispondere a questa crisi, abbiamo intensificato il nostro intervento umanitario d’emergenza nel Paese. Allo stesso tempo, lanciamo un nuovo appello all’Europa e alle autorità greche affinché queste persone vengano al più presto ricollocate sulla parte continentale della Grecia.

  • La crisi umanitaria a Cox’s Bazar, in Bangladesh, non accenna a diminuire. Dal 25 agosto più di 620.000 Rohingya sono fuggiti dal Myanmar per raggiungere il paese vicino. Questi arrivi si sono aggiunti alle centinaia di migliaia di Rohingya che avevano lasciato il proprio paese negli anni scorsi e vivevano già in condizioni precarie. La testimonianza di Elena dal cuore di una crisi.

  • Da quattro giorni, la Coalizione guidata dall’Arabia Saudita non autorizza più i nostri voli verso lo Yemen, ostacolando direttamente la capacità di fornire assistenza medico-umanitaria salvavita a una popolazione già stremata. Chiediamo alla Coalizione di consentire immediato accesso al Paese, affinché l'assistenza possa raggiungere i più bisognosi.

Seguente
26 Dicembre 2001

Mercoledì 26 dicembre, un team di MSF è partito per Petropolis per condurre una missione esplorativa. La maggior parte degli sfollati è stata alloggiata in centri d'accoglienza.

19 Dicembre 2001

19 dicembre 2001 - Medici Senza Frontiere (MSF) sta per allestire delle unità d'isolamento a Mekambo e a Makuko (Gabon) per il trattamento dei pazienti infettati dal virus Ebola

4 Dicembre 2001

Da un anno, Medici Senza Frontiere lavora a Gaza con un programma mobile di sostegno medico e psicologico

13 Novembre 2001

Novembre 2001. MSF sta per trasferire alle ONG locali la responsabilità di due dei suoi progetti brasiliani, Costa Barros e Médicos Solidários.

2 Novembre 2001

Il progetto di MSF di lotta all'AIDS e alle malattie sessualmente trasmissibili (MST) di Kupang, a Timor, nella provincia di Nusa Tengara, è stato trasferito sotto la responsabilità di una ONG locale.

23 Ottobre 2001

Ottobre 2001. In Armenia, MSF sta lanciando un progetto mirato alla diminuzione della trasmissione delle malattie sessualmente trasmissibili (MST) e dell'AIDS.

22 Ottobre 2001

Ottobre 2001 - Conakry, la capitale della Guinea è attualmente colpita da un'epidemia di febbre gialla.

1 Ottobre 2001

Hebron - ottobre 2001. Al ritorno dalle vacanze, all'inizio d'agosto, ho trovato il mio ambulatorio crivellato di colpi...

1 Settembre 2001

Hebron - Inizio settembre 2001. Lasciare la casa, la terra, l'essenza del proprio essere dopo anni di resistenza tenace corrisponde a rinunciare, equivale a un suicidio...

21 Luglio 2001

Hebron - Sabato, 21 luglio 2001. Mentre andiamo a visitare una famiglia, ci accorgiamo che due soldati impediscono ad una donna di attraversare il posto di controllo e proseguire per la sua strada...

Pagine