Previous
  • Una settimana di pesanti violenze, accompagnata dal blocco che impedisce tutti i rifornimenti vitali in Yemen, mostra ancora una volta l’assoluto disprezzo delle parti in guerra nei confronti della popolazione civile, dei pazienti e delle strutture mediche nel Paese.

  • Per il secondo inverno consecutivo, le autorità greche tengono intrappolate migliaia di uomini, donne e bambini nelle isole greche, abbandonandoli sull’orlo di una crisi umanitaria.

    Per rispondere a questa crisi, abbiamo intensificato il nostro intervento umanitario d’emergenza nel Paese. Allo stesso tempo, lanciamo un nuovo appello all’Europa e alle autorità greche affinché queste persone vengano al più presto ricollocate sulla parte continentale della Grecia.

  • La crisi umanitaria a Cox’s Bazar, in Bangladesh, non accenna a diminuire. Dal 25 agosto più di 620.000 Rohingya sono fuggiti dal Myanmar per raggiungere il paese vicino. Questi arrivi si sono aggiunti alle centinaia di migliaia di Rohingya che avevano lasciato il proprio paese negli anni scorsi e vivevano già in condizioni precarie. La testimonianza di Elena dal cuore di una crisi.

  • Da quattro giorni, la Coalizione guidata dall’Arabia Saudita non autorizza più i nostri voli verso lo Yemen, ostacolando direttamente la capacità di fornire assistenza medico-umanitaria salvavita a una popolazione già stremata. Chiediamo alla Coalizione di consentire immediato accesso al Paese, affinché l'assistenza possa raggiungere i più bisognosi.

Seguente
2 Ottobre 2017

Yury, 38 anni, festeggia un momento che pensava non sarebbe mai arrivato: è guarito da una forma complicata di tubercolosi (TB), una malattia infettiva causata da micobatteri che attacca i polmoni. La cura per Yury rappresenta inoltre una tappa importante per MSF: è il primo paziente ad aver completato il trattamento del programma terapeutico per la TB di MSF in Bielorussia.

7 Luglio 2017

In occasione del summit del G20 in corso oggi ad Amburgo, che per la prima volta vede in agenda il tema della salute globale, chiediamo ai leader del G20 maggiore protezione dell’azione medica, contrasto alle infezioni farmaco-resistenti e maggiore capacità di risposta medica di emergenza.

23 Gennaio 2017

Il 17 gennaio 2017, con l’assunzione della prima pillola da parte del primo paziente in Uzbekistan, ha preso il via un pionieristico nuovo studio clinico con l'obiettivo di trovare una soluzione che migliori il trattamento della tubercolosi resistente ai farmaci. Lo studio è promosso e portato avanti da MSF ed è supportato dalla London School of Tropical Medicine & Hygiene e da altri leader nella ricerca medica (1).

26 Ottobre 2016

In occasione della Union World Conference on Lung Health (Conferenza Mondiale sulla salute dei polmoni) iniziata ieri a Liverpool, MSF condividerà la sua esperienza sull’utilizzo dei nuovi farmaci contro la tubercolosi (TB), a base di bedaquiline e delamanid, per la cura delle persone affette da TB multiresistente ai farmaci. MSF è coinvolta, inoltre, in due sperimentazioni cliniche per testare nuove cure contro la TB, che a breve cominceranno a ricevere i primi pazienti. Le sperimentazioni hanno lo scopo di trovare nuove cure più efficaci, più brevi e semplici da usare per tutti i ceppi di tubercolosi multiresistente.

19 Maggio 2016

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha appena raccomandato che i paesi adottino regimi di trattamento più brevi per alcuni individui affetti da tubercolosi resistente ai farmaci (DR-TB), compresi i soggetti con co-infezione da HIV, i bambini e i pazienti con tubercolosi multiresistente (MDR-TB), che non siano stati trattati prima o che non presentino una resistenza nota a qualsiasi farmaco del regime terapeutico in uso.

24 Marzo 2016

Due anni dopo la loro approvazione condizionata, i due farmaci contro la tubercolosi, i primi realizzati dopo cinquanta anni, sono accessibili solo al 2% dei 150.000 pazienti che ne avrebbero bisogno, sottolinea MSF in occasione della Giornata mondiale contro la tubercolosi.

30 Ottobre 2014

Pratiche e politiche obsolete, insieme a gravi lacune nelle cure della tubercolosi farmaco resistente (DR-TB), stanno alimentando una crisi di salute pubblica. Nuovo rapporto MSF “Out of Step”, pubblicato oggi in occasione della 45esima Conferenza Mondiale sulla Salute Polmonare.

10 Settembre 2014

Matteo e Irene sono appena tornati da una lunga missione nel nord dell’#Uganda, in un progetto di assistenza e cura per malati di HIV, Tubercolosi e Tubercolosi multiresistente.

4 Luglio 2014

Dopo una lotta durata tre anni, MSF ha ricevuto l’approvazione da parte dell’Agenzia Sudafricana per il Controllo dei Farmaci (MCC) all’importazione di una versione generica molto più economica del linezolid, un antibiotico essenziale per curare le persone affette da tubercolosi resistente ai farmaci (DR-TB).

27 Maggio 2014

Dalla tubercolosi alla consegna dell'appello alla 67° Assemblea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Pagine