Previous
  • Una settimana di pesanti violenze, accompagnata dal blocco che impedisce tutti i rifornimenti vitali in Yemen, mostra ancora una volta l’assoluto disprezzo delle parti in guerra nei confronti della popolazione civile, dei pazienti e delle strutture mediche nel Paese.

  • Per il secondo inverno consecutivo, le autorità greche tengono intrappolate migliaia di uomini, donne e bambini nelle isole greche, abbandonandoli sull’orlo di una crisi umanitaria.

    Per rispondere a questa crisi, abbiamo intensificato il nostro intervento umanitario d’emergenza nel Paese. Allo stesso tempo, lanciamo un nuovo appello all’Europa e alle autorità greche affinché queste persone vengano al più presto ricollocate sulla parte continentale della Grecia.

  • La crisi umanitaria a Cox’s Bazar, in Bangladesh, non accenna a diminuire. Dal 25 agosto più di 620.000 Rohingya sono fuggiti dal Myanmar per raggiungere il paese vicino. Questi arrivi si sono aggiunti alle centinaia di migliaia di Rohingya che avevano lasciato il proprio paese negli anni scorsi e vivevano già in condizioni precarie. La testimonianza di Elena dal cuore di una crisi.

  • Da quattro giorni, la Coalizione guidata dall’Arabia Saudita non autorizza più i nostri voli verso lo Yemen, ostacolando direttamente la capacità di fornire assistenza medico-umanitaria salvavita a una popolazione già stremata. Chiediamo alla Coalizione di consentire immediato accesso al Paese, affinché l'assistenza possa raggiungere i più bisognosi.

Seguente

Paesi

Argomento

12 Dicembre 2017

Lo scorso 13 novembre, attacchi aerei hanno colpito il mercato di Al Atarib. Il video mostra l'impatto dei bombardamenti sulla struttura medica con la testimonianza del direttore, Hassan Obid.

7 Novembre 2017

Il terzo video selfie ci arriva da Bianca, responsabile delle Risorse Umane a Juba, in Sud Sudan

13 Settembre 2017

Il secondo video-selfie dal campo ci arriva da Mariana, infermiera MSF, impegnata nella sua missione in Repubblica Democratica del Congo.

11 Settembre 2017

In questo video vi raccontiamo la realtà da incubo che migranti e rifugiati sono costretti a vivere ogni giorno in LIBIA. Uomini, donne e bambini subiscono estorsioni, abusi fisici e privazione dei servizi di base.

2 Agosto 2017

Intervista a Gabriele Eminente, Direttore Generale MSF

21 Luglio 2017

Come stanno i nostri operatori umanitari in missione? Il video-selfie di Valentina, logista MSF, in Repubblica Centrafricana, a Bangui.

20 Giugno 2017

Nella Giornata Mondiale del Rifugiato, diffondiamo un video che racconta cosa succede davvero nel Mediterraneo Centrale.

5 Maggio 2017

In questo video presentiamo dieci verità sulla cosidetta "emergenza" migrazione.

28 Aprile 2017

Basta giocare con la vita delle persone.
Basta attaccare le ONG impegnate a salvare vite in mare.
Il vero problema è che le politiche migratorie dell'Europa sono fallimentari e disumane.
È urgente l’avvio di un’operazione dedicata di ricerca e soccorso da parte dell'Unione europea.

Sei con noi? CONDIVIDI #iostoconleONG

3 Aprile 2017

Il video-racconto della manifestazione che si è tenuta a Roma il 25 marzo 2017 per chiedere un’Europa più umana e accogliente verso chi fugge da guerre, persecuzioni o povertà.

Pagine