Siria: struttura danneggiata da attacchi aerei. La testimonianza del direttore.

  • Conflitto
  • Siria

Lo scorso 13 novembre, attacchi aerei hanno colpito il mercato di Al Atarib, nel governatorato di Aleppo, e hanno ucciso oltre 70 civili. Una struttura medica supportata da MSF è stata gravemente danneggiata e costretta a fermare le sue attività. Pazienti e membri dello staff sono riusciti a lasciare la struttura prima dell’attacco perché hanno sentito il rumore degli aeroplani.

Dopo due settimane dall’attacco, la struttura ha in parte riaperto grazie al supporto extra fornito da MSF. Il video mostra l’impatto dei bombardamenti sulla struttura medica con la testimonianza del direttore, Hassan Obid.

MSF ha iniziato a supportare la struttura medica di Al Atarib nel 2013. Nel 2014, il supporto è diventato regolare.

Lascia un Commento

Condividi con un amico