Un Mese in Azione – aprile 2013

  • Accesso ai farmaci
  • Papua Nuova Guinea

Mauritania

I primi rifugiati maliani sono arrivati nel febbraio 2012.
Ora ci sono quasi 70.000 persone solo nel campo di Mbera.

Somalia

La sicurezza e la situazione umanitaria stanno lentamente migliorando, ma la vita è ancora dura a Mogadiscio.
370.000 sfollati vivono nel campo, con scarso accesso a cure mediche, cibo e acqua.

Farmaci generici

L’evergreening è la pratica di estendere il brevetto su un farmaco già esistente, modificandolo leggermente.
Questa pratica sleale è vietata dalla legge sui brevetti indiana.

Marocco

I migranti subsahariani in viaggio verso l’Europa si ritrovano spesso intrappolati in Marocco.
MSF, assiste i migranti dal 2003 e negli ultimi due anni ha effettuato oltre 10.000 visite mediche.

Papua Nuova Guinea

L’isola autonoma di Bougainville sta lentamente uscendo da decenni di conflitti.
A giugno 2011, MSF ha iniziato le attività mediche a Buin, un remoto villaggio nel sud dell’isola.

Cecenia

Dopo anni di guerra, la Cecenia si ritrova ora con un sistema sanitario carente.
Due terzi dei decessi nel paese sono causati da malattie cardiovascolari.

Lascia un Commento

Condividi con un amico