Accesso alle cure: i nostri desideri per il 2021

  • Accesso ai farmaci
Accesso alle cure: i nostri desideri per il 2021
  • Accesso ai farmaci

In questo anno straordinario, siamo stati tutti toccati da una delle più grandi sfide sanitarie globali degli ultimi decenni, e insieme dobbiamo lavorare per trovare soluzioni.

È necessario sviluppare e condividere i frutti del progresso scientifico in modo equo ed efficace per domare questa pandemia. Le lezioni che apprendiamo ci consentiranno di superare le altre malattie che oggi danneggiano inutilmente la vita di milioni di persone in tutto il mondo.

Continueremo a chiedere modi migliori per rispondere ai bisogni sanitari urgenti delle persone nei nostri progetti e non solo. Continueremo a chiedere un cambiamento che metta le persone al primo posto, non i profitti.

Abbiamo dei semplici desideri per il nuovo anno, per contribuire a costruire un mondo nuovo e più giusto in cui le persone possano accedere ai medicinali salvavita di cui hanno bisogno, ovunque vivano.

Tutti devono poter godere dei frutti del progresso scientifico

Oggi quasi due miliardi di persone non hanno accesso ai farmaci di cui hanno bisogno per stare bene e in salute. Uno dei motivi principali è il loro prezzo elevato.

Abbiamo bisogno di un mondo in cui i farmaci siano sviluppati con l’obiettivo primario di soddisfare le esigenze di salute delle persone, ovunque vivano, e non solo per ottenere il massimo profitto.

Tutti condividano le conoscenze per il bene comune

Oggi le aziende farmaceutiche e altre istituzioni non condividono le proprie conoscenze e non consentono ad altri di utilizzare i propri dati e il proprio know-how. Uno spreco di opportunità per trasferire le conoscenze alle aziende di tutto il mondo per rendere questi prodotti più convenienti.

Abbiamo bisogno di un mondo in cui i dati e la scienza siano condivisi apertamente per consentire una produzione accessibile e per soddisfare le esigenze locali.

Tutti siano trasparenti sui costi reali dei nuovi farmaci

Le aziende farmaceutiche cercano di giustificare l’alto costo dei farmaci a causa dell’importo che dicono di dover investire nello sviluppo del farmaco stesso. Tuttavia, non aprono i libri contabili per rivelare gli importi effettivamente spesi e sappiamo che molte aziende spendono di più nel marketing dei propri prodotti che nel loro sviluppo.

Abbiamo bisogno di un mondo in cui le aziende siano trasparenti sui loro costi e investimenti effettivi in modo da poter prendere una decisione sui prezzi equi per i medicinali.

Tutti si impegnino per i finanziamenti alla ricerca

Ogni anno miliardi di dollari di finanziamenti pubblici e privati vengono investiti nello sviluppo di nuovi farmaci. Ma il denaro non viene fornito con alcuna condizione collegata a garantire che i prodotti finali – medicinali, vaccini o dispositivi medici – raggiungano chi ne ha bisogno.

Abbiamo bisogno di un mondo in cui i finanziamenti per lo sviluppo dei farmaci siano vincolati a garantire un accesso equo a tutti.

Tutti lavorino insieme per risolvere i problemi

Oggi le decisioni sulla salute delle persone nel mondo sono in gran parte prese da un piccolo gruppo di individui nei paesi ricchi. Dobbiamo portare tutti al tavolo delle decisioni per risolvere i problemi globali, compresi i governi dei paesi colpiti, la società civile di questi stessi paesi e le persone coinvolte.

Abbiamo bisogno di un mondo in cui le persone siano coinvolte nelle decisioni sui propri bisogni sanitari e sulla fornitura dei prodotti, compreso lo sviluppo di nuovi farmaci e vaccini.

Condividi con un amico