Diritto di asilo: una questione di civiltà

  • Malnutrizione

Roma, 18 aprile 2002

Amnesty International, ICS-Consorzio Italiano di Solidarietà, MSF-Medici Senza Frontiere presentano oggi la campagna nazionale DIRITTO D'ASILO, UNA QUESTIONE DI CIVILTA' che proseguirà per tutto il 2003, anche in vista del processo di armonizzazione della normativa europa in materia di diritto di asilo, prevista per il 2004.

Le tre organizzazioni promotrici si pongono come obiettivo il riconoscimento del diritto di asilo come diritto umano fondamentale già sancito dalla Dichiarazione universale dei diritti umani.

Chiedono allo Stato italiano di adottare al più presto un testo di legge sul diritto di asilo:
l¹Italia è infatti l¹unico fra i paesi dell¹Unione Europea nel quale tale diritto non ha ancora trovato attuazione in una legge organica.
In un'audizione con la Commissione Affari Costituzionali (presso la quale e' al momento in esame in disegno di legge C.2454 ³Bossi-Fini²) le tre organizzazioni hanno ribadito l'esigenza di stralciare la normativa sul diritto di asilo, definendo come irrinunciabili principi quali: il non trattenimento dei richiedenti asilo; il diritto di accesso alla procedura per il riconoscimento dello status di rifugiato; l'indipendenza e la competenza dell'organo preposto all'esame delle domande di asilo; la salvaguardia del principio di non-refoulement (non respingimento).
Amnesty International, ICS e MSF ribadiscono oggi con forza tali richieste al Governo, nonostante questo si sia dichiarato contrario allo stralcio degli articoli sul diritto di asilo.

La campagna intende inoltre sensibilizzare sulle cause che inducono i rifugiati a fuggire dai loro paesi e facilitare la costruzione di una cultura dell'accoglienza in Italia. Sono previste iniziative culturali, sportive e scolastiche in molte citta' italiane con la collaborazione di associzioni, enti locali e di quanti vorranno sostenere la campagna sul proprio territorio.
Tra le prime iniziative della campagna un appello sottoscritto da esponenti del mondo della cultura, dello spettacolo, dello sport e il lancio della raccolta di firme per la petizione popolare: obiettivo 100.000 firme per ottobre 2002.

Per ulteriori informazioni visita il sito:
www.dirittoasilo.it

Lascia un Commento

Condividi con un amico