FERMIAMO I MERCANTI DI MORTE!

  • Yemen

185: ULTIMA CHIAMATA!

La Camera dei Deputati sta per votare il disegno di legge che vuole liberalizzare il commercio delle armi.

Scendiamo in piazza numerosi per difendere la legge 185/90, è l'ultima occasione che abbiamo

MERCOLEDI' 29 MAGGIO
DALLE 17.30
PRESIDIO DI FRONTE A MONTECITORIO

  • 18.00 Il MONOPOLI del commercio delle armi
  • 19.30 Testimonianza di p. Alex Zanotelli
  • 20.00 spettacolo teatrale e musicale
  • 21.30 fiaccolata

La campagna "Fermiamo i mercanti di morte difendiamo la 185" intende battersi fino all'ultimo affinché non venga stravolta la legge 185/90 che attualmente regola con controlli e con meccanismi di trasparenza il commercio degli armamenti.
Se passasse il disegno di legge 1927 di "Ratifica ed esecuzione dell'accordo di Farnborough sull'industria europea per la difesa", così com'è stato formulato, non solo si avrebbe un incremento della produzione di armi destinata alla vendita a paesi terzi, ma si perderebbe ogni efficace controllo sulla loro vendita e destinazione a governi e ad altri destinatari di paesi coinvolti in guerre, violazioni dei diritti umani, persecuzioni.

Hanno aderito:
Amnesty International, Associazione Obiettori Nonviolenti, Attac, Aifo,Campagna Italiana contro le mine, Campagna OSM, Emergency, ICS, Lunaria, Medici Senza Frontiere, Missione Oggi, Nigrizia, Os.C.Ar., Pax Christi, Peacelink, Rete Lilliput, Social Forum "Basta Guerra", Vita

 

Lascia un Commento

Condividi con un amico