Haiti MSF cura le persone rimaste ferite nel crollo della scuola a Port-au-Prince

  • Haiti

Port au Prince/Roma – Equipe di Medici Senza Frontiere (MSF) stanno fornendo cure di emergenza alle persone rimaste ferite nel crollo della scuola La Promesse nel quartiere di Petionville a Port-au-Prince, Haiti.

Oltre 80 pazienti, tra cui molti bambini, sono stati trasferiti negli ospedali di MSF a Port-au-Prince. Di oltre 50 pazienti giunti al pronto soccorso del centro traumatologico La Trinité, 25 sono stati ricoverati e 4 sono stati sottoposti a cure chirurgiche. Otto pazienti sono morti. Oltre 30 pazienti sono stati ricoverati all’ospedale di Martissant, dove lavora MSF.

Mentre le equipe di MSF sono in stand-by pronte a ricevere altri pazienti, resta estremamente difficile trasportare i feriti dal sito della scuola crollata agli ospedali a causa delle strade in cattivo stato e congestionate.
 

Lascia un Commento

Condividi con un amico