Un weekend “Internazionale” a Ferrara

  • Italia

Anche quest’anno – per il decimo anno – la nostra presenza al Festival di Internazionale a Ferrara è stata molto partecipata: dibattiti, incontri, documentari, speed-date, la mostra, il Circuito delle Emozioni, le t-shirt #Umani.
Migliaia di persone hanno partecipato agli eventi per conoscere la nostra azione medico-umanitaria nel mondo. Questo è il racconto “social” di un weekend speciale a Ferrara.

I dibattiti del Festival

Abbiamo cominciato con un dibattito sul drammatico esodo dei Rohingya, dal Myanmar al Bangladesh. Con i due successivi incontri siamo andati in Yemen e poi in Somalia. Abbiamo parlato, infine, degli attacchi cui è sottoposta la solidarietà negli ultimi tempi.

Rohingya, in fuga per la vita

Yemen, una catastrofe silenziosa

Somalia, terra di nessuno

Attacco alla solidarietà

Le sfide dell’azione umanitaria nei contesti di guerra

Gli incontri al MSF Corner

Al nostro Corner in Piazza Trento e Trieste ci sono stati diversi incontri sui tanti contesti di crisi in cui operiamo, come le attività di ricerca e soccorso nel Mediterraneo, la Libia, le nuove epidemie di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo, gli effetti delle fake news, racconti dall’Afghianistan, l’Iraq e il Venezuela.

Vittime di tortura

Vieni a vederlo con i nostri occhi

Azione umanitaria e fake news

Azione umanitaria e Fake News. In diretta dal Festival di Internazionale a Ferrara.

Pubblicato da Medici Senza Frontiere su Sabato 6 ottobre 2018

In Iraq tra sopravvivenza e ricostruzione

Libia, un paese da evacuare

Il rapporto “Fuori Campo”

Dalla Repubblica Centrafricana

Il documentario “Sorelle d’Italia”

Difficile descrivere l’emozione in sala durante la proiezione del documentario di Daniele Gaglianone e Stefano Collizzolli al quale abbiamo collaborato nell’ideazione e realizzazione.

Sorelle d’Italia

Il messaggio di Lorena

La mostra “L’ospedale di tutte le guerre” di Alessio Mamo

Al MSF Corner abbiamo allestito questa mostra premiata al World Press Photo 2018, realizzata nell’ospedale di chirurgia ricostruttiva di MSF ad Amman, in Giordania.

Lo speedate con i nostri operatori umanitari

Un modo nuovo e veloce per consocere gli operatori umanitari MSF e il nostro lavoro sul campo.

Il Circuito delle Emozioni

Le emozioni sono il cuore della nostra campagna #Umani. In tanti hanno attraversato il nostro circuito per scoprire quale emozione li rappresentasse di più.

Le t-shirt #Umani

Andate a ruba le nostre t-shirt ma per fortuna sono sempre disponibili online su www.tshirtumani.it. Sono state disegnate da diversi artisti per raccontare l’essenza dell’azione umanitaria: esiste un solo aiuto, l’aiuto che non fa differenze. Perché apparteniamo tutti a un unico genere: quello umano.

Lascia un Commento

Condividi con un amico