Come si fa un lascito

Scegliere di fare testamento è semplice, l’importante è scrivere in modo chiaro le proprie volontà, e rispettare le indicazioni previste dalla legge.

Lo puoi scrivere tu stesso inserendo data e firma (testamento olografo), oppure puoi farti aiutare da un notaio (testamento pubblico) e in qualsiasi momento, potrai annullare o modificare le tue volontà.

E’ importante tenere conto delle quote di eredità che la legge riserva ai parenti (legittimari) per essere sicuri che le proprie volontà vadano a buon fine.

Cosa si può lasciare a Medici Senza Frontiere
  • Una somma di denaro (conto corrente, titoli, azioni, obbligazioni, libretti/buoni postali, fondi di investimento o il proprio TFR)
  • Beni mobili (opere d’arte, gioielli, automobili, etc)
  • Beni immobili (appartamenti, terreni, box, fabbricati)
  • L’intero patrimonio
  • Polizze assicurative

 

Alcuni esempi di testamento

Scrivi un testamento semplice, chiaro, quanto più breve possibile, solo in questo modo non ci saranno dubbi e sarà facile dare seguito alle tue volontà. Guarda gli esempi allegati qui per avere un’idea.

Con la collaborazione e il patrocinio del Consiglio Nazionale del Notariato.

Scarica gli allegati

Condividi con un amico