Previous
Seguente

Paesi

Argomento

22 Marzo 2017

All’interno e intorno a Mosul scarseggiano le risorse mediche per trattare l’alto numero di pazienti. In due mesi abbiamo assistito 1.800 pazienti, 100 parti ed diversi bambini severamente malnutriti.

22 Marzo 2017

Il 19 febbraio abbiamo aperto un ospedale traumatologico da campo con capacità chirurgica in un villaggio a sud di Mosul. È composto di due sale operatorie, un’unità di terapia intensiva, un pronto soccorso, un reparto di degenza e altre strutture di supporto. Le nostre équipe che lavorano all’interno dell’ospedale, composte principalmente da chirurghi, medici e infermieri iracheni, operano i casi più gravi e potenzialmente mortali (codice rosso), mentre chi può aspettare è trasferito in ospedali più lontani.

21 Marzo 2017

Da oggi siamo in mare con una nuova imbarcazione, la Prudence, per rafforzare le nostre operazioni di ricerca e soccorso nel Mediterraneo Centrale.

20 Marzo 2017

Installazione-evento della società civile sulle acque del ‘Mar Tevere’ contro le politiche dei muri per un’Europa più umana il giorno sabato 25 marzo, ore 15.30, banchina sotto Castel Sant’Angelo.

17 Marzo 2017

"Il 3 febbraio 2017 ero di turno in ospedale quando i combattimenti si sono fatti più vicini. Sentivo rumore di artiglieria e colpi di arma da fuoco." La testimonianza di Mary Mayik Lual, madre sola di 5 figli che lavorava nell’ospedale di MSF a Wau Shilluk come addetta alle pulizie.

17 Marzo 2017

Siamo preoccupati per la scarsa assistenza umanitaria fornita e ribadiamo il nostro appello a tutte le parti in conflitto perché garantiscano la sicurezza dei civili.

16 Marzo 2017

A un anno dall’accordo UE-Turchia, pubblichiamo un rapporto internazionale che mostra i costi umani del fallimento delle politiche europee in Grecia e nei Balcani, con un appello ai leader dell’UE e degli Stati membri.

16 Marzo 2017

Dal Medio Oriente all’Africa si moltiplicano le strutture ospedaliere, gli operatori sanitari e i pazienti colpiti dai bombardamenti e dagli attacchi indiscriminati dei diversi schieramenti che si fronteggiano. Un inaccettabile oltraggio al diritto umanitario internazionale e alle leggi di guerra che priva milioni di persone della possibilità di far ricorso a cure mediche.

14 Marzo 2017

Il 15 Marzo 2017 si celebra il sesto anniversario della guerra in Siria, una guerra devastante sia per la sua violenza che per i gravi effetti collaterali che rischiano di passare inosservati.

13 Marzo 2017

"In anni di guerra in Siria, decine di migliaia di bambini non sono stati vaccinati. È una cosa seria, ma sta passando inosservata." Intervista a Sara Ferrer, Coordinatore medico per le operazioni di MSF nel Nord della Siria.

Pagine