Nel 2018 abbiamo continuato a fornire assistenza psicologica e sostegno psicosociale a migranti e rifugiati che vivono o transitano in Belgio.

Molti migranti e rifugiati che arrivano in Europa hanno subito esperienze traumatiche nei loro Paesi di origine e durante il viaggio, che hanno compromesso la loro salute mentale. Le politiche inadeguate in materia di asilo, accoglienza e integrazione nei Paesi di destinazione peggiorano questi traumi psicologici e spesso causano ulteriori traumi e deterioramento della salute mentale.

Nel 2018, abbiamo fornito sostegno psicosociale in alloggi collettivi e individuali per richiedenti asilo nei comuni belgi di Charleroi, Morlanwelz e Roeselare. Le attività comprendevano visite e indagini approfondite sulla salute mentale, psicoeducazione, sessioni di monitoraggio e attività ricreative per favorire il benessere generale.

Le nostre équipe hanno assistito inoltre i migranti che vivono al di fuori del sistema di accoglienza ufficiale, molti dei quali transitano in Belgio cercando di raggiungere altre destinazioni. Queste persone hanno uno stato giuridico incerto e spesso finiscono per vivere in condizioni terribili, il che li espone al rischio di ulteriori traumi psicologici.

A settembre 2017, abbiamo collaborato con altre sei organizzazioni per offrire servizi integrati in un centro di assistenza a Bruxelles. Tra i servizi erano compresi assistenza medica e psicologica, ricerca dei familiari, consulenza socio-legale e distribuzione di vestiti. Le nostre équipe partecipano attivamente alla gestione del progetto e forniscono assistenza psicologica.

Nel 2018 abbiamo condotto un totale di 1.800 sessioni di supporto psicologico individuali con 448 pazienti. La maggior parte di questi pazienti erano uomini provenienti dal Sudan, dall’Etiopia e dall’Eritrea.

  • 1987 anno del nostro primo intervento nel Paese
  • 2.9 mila sessioni di supporto psicologico individuale
  • 150 sessioni di supporto psicologico di gruppo

Attività di MSF in Belgio

Nel 2018 abbiamo continuato a fornire assistenza psicologica e sostegno psicosociale a migranti e rifugiati che vivono o transitano in Belgio.

  • Migrazione

    La fuga di milioni di persone da guerre e povertà è una delle crisi umanitarie più gravi del momento: sono più di 65 milioni i rifugiati e gli sfollati nel mondo.

    Scopri di più

Condividi con un amico