Abbiamo continuato a fornire assistenza alle vittime di violenza urbana e sessuale e ha risposto a situazioni di emergenza.

Grazie al processo di pace, è calato il numero di scontri tra gruppi armati, ma i civili continuano a subire violenze mentre le organizzazioni criminali lottano per il controllo del territorio. La popolazione è esposta a omicidi, sfollamenti forzati, estorsioni, violenze sessuali e prigionia.

Nel 2016, le équipe di MSF si sono concentrate nelle aree urbane di Tumaco e Buenaventura. Hanno fornito sostegno psicologico a 3.953 persone colpite dalla violenza esercitata dalla criminalità organizzata e dai gruppi armati che sono sorti nell’attuale situazione post-conflitto.

Le équipe hanno inoltre fornito assistenza integrale a 722 vittime di violenza sessuale. A Buenaventura, dove l’accesso alle cure è talvolta limitato, il personale ha effettuato 1.710 consultazioni attraverso la “linea di assistenza psicologica”, un servizio di consulenza telefonica riservata istituito nel 2015 per le vittime di violenza, tra cui quella sessuale, e per le persone con gravi problemi di salute mentale. Tutti gli utenti di questa linea di assistenza possono usufruire di consulti supplementari.

A Tumaco, MSF ha assistito 461 casi di violenza sessuale. Quest’anno, in questa Municipalità, le équipe hanno avviato anche attività per l’interruzione volontaria di gravidanza per le vittime di violenza sessuale.

MSF continua a coordinare un’équipe di risposta alle emergenze che, oltre a intervenire in caso di necessità, monitora la situazione sanitaria e umanitaria nelle aree colpite da scontri armati. Durante l’anno, l’équipe ha condotto 2.012 visite mediche di base e 2.677 consultazioni di salute mentale, principalmente per gli sfollati nei dipartimenti di Antioquia, Chocó, Córdoba e Norte de Santander.

  • 1985 anno del primo intervento di MSF nel Paese
  • 4 mila vittime di violenza hanno ricevuto sostegno psicologico
  • 2 mila pazienti hanno ricevuto visite mediche di base

Le nostre principali attività in Colombia

  • Salute della donna

    Le donne sono, insieme ai bambini, tra i nostri pazienti più numerosi e maggiormente seguiti. Risultano, infatti, tra i gruppi più vulnerabili in contesti di conflitto o ad alta insicurezza, sono frequente oggetto di violenze e molto più degli uomini hanno difficoltà di accesso alle cure.

    Scopri di più
  • Salute mentale

    Con l’espressione salute mentale si fa riferimento a uno stato di benessere emotivo e psicologico nel quale l’individuo è in grado di sfruttare le sue capacità cognitive o emozionali, esercitare la propria funzione all’interno della società, rispondere alle esigenze quotidiane della vita di ogni giorno.

    Scopri di più

Condividi con un amico