Epidemiologi

Epidemiologi

Lavorare in MSF come epidemiologo significa operare in zone di crisi che potrebbero essere minacciate da epidemie, come il colera o morbillo.

Significa lavorare con la squadra per sviluppare progetti di assistenza medica, per supportare l’istituzione di sistemi di allerta precoce in zone potenziali di epidemia e per fornire istruzioni allo staff locale sul monitoraggio delle malattie.

Responsabilità

  • Implementazione e mantenimento di un sistema di sorveglianza per monitorare le tendenze epidemiologiche delle principali malattie a rischio epidemico
  • Attività di guida del personale medico per la sorveglianza e/o la ricerca di casi attivi
  • Monitoraggio e implementazione della valutazione iniziale (per situazioni di emergenza), valutazioni rapide della salute e indagini (di riferimento o di follow-up)
  • Laddove i protocolli standard non sono disponibili o appropriati, sviluppo di un protocollo alla ricerca di un ampio feedback e test pilota di strumenti per garantire che gli obiettivi saranno raggiunti in modo solido
  • Preparazione e adattamento della documentazione di routine (moduli di indagine, materiali di formazione, lettere di richiesta/notifica, moduli di consenso localmente appropriati)
  • Gestione dei sistemi di dati e garanzia di database accurati e di alta qualità; analisi dei risultati e preparazione di relazioni scritte periodiche sui progressi e le scoperte per il coordinatore medico/sede e, se del caso, per i collaboratori/le reti esterne (come il Ministero della Salute o altre ONG)
  • Sessioni di formazione ai team medici su aspetti rilevanti dell’epidemiologia per migliorare la capacità di risposta della squadra

Requisiti indispensabili

  • Corso di laurea in epidemiologia o Master in Public Health (MPH) con particolare attenzione all’epidemiologia, idealmente con un background medico
  • Almeno due anni di esperienza pratica come epidemiologo che progetta programmi di ricerca, raccoglie e valuta i dati (quantitativi e qualitativi) Medici (preferibile), infermieristici/para-medici o biomedici, con una Laurea o Master in epidemiologia (non in salute pubblica)
  • Conoscenza di inglese e/o francese

Requisiti preferenziali

  • Esperienza medica tropicale (aver assunto la posizione di coordinamento è un plus)
  • Precedente esperienza lavorativa in un Paesi esteri, valore aggiunto se in ambito umanitario
  • Disponibilità di 6-12 mesi in situazioni di non urgenza/emergenza (la durata della missione può variare in base alla maturità  professionale e alla diversità dei contesti)

Prima di candidarti è importante che tu prenda visione dei seguenti punti

Per compilare il modulo di candidatura sono necessari i seguenti documenti da allegare alla candidatura stessa:

  • CV in inglese o francese
  • Lettera di motivazione in inglese o in francese
  • Ho la residenza italiana

  • Ho preso conoscenza delle pagine “Lavora con noi” (inclusa la policy salariale) e ho i requisiti per la posizione per cui mi candido

  • Ho preso conoscenza della carta dei principi a cui aderisco

  • Ho preso conoscenza del Termination of Pregnancy policy di MSF

  • Sono disponibile a partire da solo, senza famiglia al seguito, per la durata della missione

  • Sono cosciente del fatto che lavorare con MSF significa vivere e lavorare in aree instabili

  • Ho un’esperienza lavorativa rilevante di almeno 2 anni nel settore per cui mi candido

  • Ho una disponibilità a partire in missione per almeno 6/9 mesi (ad eccezione dei chirurghi, anestesisti e ginecologi, per cui è richiesta una disponibilità minima di 2 mesi)

  • Posso fisicamente sopportare la vita in un ambiente stressante e condizioni di vita difficili

  • Ho una buona padronanza (scritta e orale) di almeno una tra le lingue inglese e francese

Dati anagrafici

Condividi con un amico