Nave Aquarius: grazie a tutti per la solidarietà!

  • Italia

Nave Aquarius: grazie a tutti per la solidarietà!

  • Italia

Esprimiamo i nostri più profondi ringraziamenti a tutti quelli che in queste ore difficili ci hanno espresso la loro solidarietà per le vicende legate alla preoccupante situazione della nave Aquarius e dei suoi 629 ospiti a bordo. E’ per noi un incoraggiamento e un’importante manifestazione di vicinanza.

Negare lo sbarco a persone disperate soccorse in mare non può essere considerata una vittoria: è la risposta sbagliata alla mancanza di responsabilità e condivisione degli oneri tra gli Stati membri dell’Unione Europea. Tutti i governi e le istituzioni europei devono entrare in azione e sostenere i paesi che sono in prima linea a gestire gli arrivi dal mare, come l’Italia, per garantire soluzioni condivise.

Ringraziamo in particolare i sindaci Luigi De Magistris (Napoli), Leoluca Orlando (Palermo), Filippo Nogarin (Livorno), Rinaldo Melucci (Taranto), Renato Accorinti (Messina), Giuseppe Falcomatà (Reggio Calabria), Ugo Pugliese (Crotone), Antonio Gentile (Sapri), Massimo Zedda (Cagliari), Giacomo Tranchida (Trapani), Michele de Pascale (Ravenna) e tutti gli altri che hanno manifestato disponibilità ad accogliere la nave Aquarius nella propria città.

Ringraziamo la società civile e le associazioni per aver organizzato in pochissime ore manifestazioni e presidi in tutta Italia a cui partecipiamo con i nostri volontari, con i soci e con lo staff locale ove presente.

Ringraziamo, inoltre, le migliaia di persone che ci stanno seguendo sui nostri social media con messaggi di vicinanza, stima e incoraggiamento. Grazie a tutti!

A seguire solo alcuni degli eventi organizzati in diverse città:

Roma:

Lascia un Commento

Condividi con un amico