Repubblica Democratica del Congo (RDC) Provincia di Haut Uélé
  • Repubblica Democratica del Congo

Ginevra/Roma – MSF conferma che domenica 15 marzo l’Esercito di ressistenza del Signore (LRA) ha sferrato un attacco a Banda, un villaggio dell’Haut Uélé, nella parte settentrionale della Repubblica Democratica del Congo (RDC). MSF cura i pazienti colpiti dalla malattia del sonno da circa un anno a Banda, un villaggio a 150km da Doruma.
“La maggior parte degli operatori di MSF, inclusi tutti quelli internazionali, è ora al sicuro”, dice Marc Poncin, responsabile dei progetti MSF per la RDC a Ginevra. “Comunque, non sappiamo ancora che cosa stia avvenendo a Banda o che cosa sia accaduto ai nostri colleghi congolesi o alla popolazione restata lì, specialmente i pazienti degli ospedali. Questa è oggi la nostra principale preoccupazione”.
Durante le prime ore dell’attacco, abbiamo perso i contatti con gli operatori di MSF. Solo più tardi in giornata abbiamo ricevuto la notizia che tutti gli operatori internazionali di MSF stavano bene.
MSF lavora in RDC dal 1981. Il progetto sulla malattia del sonno nell’ Haut Uélé è iniziato nel 2007 a Dorma. All’inizio del 2008, MSF ha trasferito il Centro di salute dedicato alla malattia del sonno da Dorma a Banda, a causa dell’insicurezza nella regione dovuta agli attacchi dell’Esercito di Resistenza del Signore (LRA).

Condividi con un amico